Eventi
Eventi

Luminara di San Ranieri

16/06/2013

La Luminara di San Ranieri (vernacolo pisano per "luminaria") è una festa cittadina che si svolge a Pisa la sera del 16 giugno di ogni anno, vigilia di San Ranieri, Patrono della città.

L'appuntamento sui Lungarni di Pisa con la Luminara di San Ranieri è decisamente suggestivo, una manifestazione storica da non perdere.

La serata sarà animata da fuochi d'artificio che illumineranno la città allo scoccare della mezzanotte, e da banchetti e piccole feste dislocate per tutto il centro storico.

Un po' di storia
Il 25 marzo 1688 veniva collocata nella Cappella del Duomo di Pisa un'urna contenente il corpo del Patrono della città di Pisa, Ranieri degli Scaccieri, morto in santità nel 1161.
Cosimo III de' Medici aveva voluto che l'antica urna contenente la reliquia fosse sostituita con una più moderna e fastosa.
La traslazione dell'urna fu l'occasione per una festa cittadina molto imponente, a seguito della quale, secondo la tradizione, ebbe inizio la triennale illuminazione di Pisa che dapprima si chiamò "illuminazione" e poi, nell'Ottocento, Luminara.

L'idea di celebrare una festa illuminando la città con lampade ad olio non fu tuttavia un'invenzione del momento, ma una consuetudine nata da tempo ed affermata gradualmente col passare degli anni.
Il primo documento storico attestante la tradizione della luminara risale al 1337.

Ogni anno circa 100.000 lumini (in pisano "lampanini") in bicchieri di vetro liscio vengono posti su telai in legno (detti "biancheria") che vanno a disegnare le forme architettoniche di chiese, palazzi e torri dei lungarni.
Tale tipo di decorazione, una volta molto comune, si conserva ormai usuale solo a Lucca e a Pisa.

tag

zone

organizzato da

Comune di Pisa

Telefono: 050 910393/506

www.comune.pisa.it

manifestazioni.storiche@comune.pisa.it

location

    Torna all'elenco

    Eventi

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it