Attualita
Attualita

Daniel Day-Lewis - da star a calzolaio

13/06/1999

Vi ricorderete sicuramente di lui per pellicole come L'ultimo dei Mohicani, Il mio piede sinistro, Nel nome del padre.

Il pluripremiato attore britannico Daniel Day-Lewis ha scelto di cambiare vita.
Ha scelto l'Italia, e in particolare Firenze, per assecondare un'altra sua grande passione.
Da Maggio lavora come apprendista nella bottega di un artigiano calzolaio, Stefano Bemer, mastro calzolaio nella centrale Borgo San Frediano. L' attore asseconda cosi' una sua vecchia passione: le scarpe di alta qualita' .
Daniel si e' sempre servito a Londra da John Lobb, artista della calzoleria che ha fatto scarpe su misura per uomini potenti e famosi in tutto il mondo. Lo scorso inverno, indirizzato dall' artigiano londinese, si e' rivolto a Bemer per ordinare un paio di calzature.
Da quell' incontro e' maturata un' amicizia e la decisione dell' attore di farsi insegnare il mestiere.
Ogni giorno Daniel, che conosce soltanto poche parole di italiano, rimane otto ore nel laboratorio fra pelli e cuoio e in citta' conduce una vita riservatissima, dividendo la sua giornata fra il lavoro e la famiglia. 

tag

location

    Torna all'elenco

    Leggi anche
    Rubriche

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it