Eventi
Eventi

Visite guidate per Firenze: dalle Cappelle Medicee all’itinerario per fiorentini doc tra tesori artistici e curiosità

Dal 05/05/2013 al 31/05/2013

Maggio con gli itinerari guidati per Firenze, dalle Cappelle Medicee al percorso per fiorentini doc tra tesori artistici e curiosità. È la proposta di Cooperativa Archeologia, che si inaugura domenica 5 maggio, alle ore 9.30 (ritrovo in Piazza Madonna degli Aldobrandini, Firenze), con la speciale visita alle Cappelle Medicee, strettamente legate alla storia della Chiesa di San Lorenzo, e alla mostra che vi è allestita, Nello splendore mediceo, che celebra la figura di Leone X, primo papa di Casa Medici, a cinquecento anni dall’elezione al soglio pontificio. Un’occasione di visita unica che comprenderà, oltre alla mostra, anche il museo delle Cappelle Medicee, luogo di sepoltura dei membri della famiglia Medici.

Il programma del mese di visite guidate alla scoperta dei tesori artistici di Firenze e provincia prosegue sabato 11 maggio (ore 10) con La Cappella Rucellai con il Sacello del Santo Sepolcro e altri capolavori dell'Alberti; sabato 11 maggio (ore 10) con Riscopriamo un grande classico: Il Giardino di Boboli, una passeggiata domenicale alla scoperta di questo parco meraviglioso nato come giardino granducale di Palazzo Pitti. E’ uno dei più importanti esempi di giardino all’italiana al mondo ed è un vero e proprio museo all’aperto. Sabato 18 maggio (ore 10) si va A spasso per cenacoli, dal Cenacolo del Fuligno, affrescato dal Perugino con una bellissima Ultima Cena, al Cenacolo di Sant’Apollonia, affrescato da Andrea del Castagno; sabato 25 maggio in programma, alle ore 15, Le ville medicee di Castello: la Petraia e Villa Corsini, viaggio alla scoperta di due splendide ville ricche di tesori artistici e circondate da meravigliosi giardini all’italiana, recentemente proposte per essere riconosciute Patrimonio dell’Umanità. Infine, il mese si chiude venerdì 31 maggio, alle ore 18, con lo speciale Un itinerario per fiorentini doc ma non solo!, in cui si girerà per Firenze con lo stesso spirito di chi fruga in soffitta, ritrovando oggetti del passato e rivivendo storie. Un percorso nel centro storico cittadino alla scoperta di aneddoti e curiosità della città di un tempo, spesso sconosciuti agli stessi fiorentini. Al termine del percorso, alla Caffetteria delle Oblate, sarà possibile gustare un aperitivo a prezzo speciale sulla splendida terrazza con vista sulla Cupola del Duomo.

CALENDARIO EVENTI MAGGIO

Domenica 5 maggio 2013 ore 9.30

Madonna degli Aldobrandini, Firenze
Le Cappelle Medicee e la mostra Nello splendore mediceo

Prezzo della visita guidata euro 12, scontato per soci Coop euro 10, bambini euro 8 +
Biglietto ingresso alla Mostra e al Museo delle Cappelle Medicee euro 9, ridotto euro 4,50 dai 18 ai 25 anni, gratis under 18 e over 65 +
Auricolari: euro 1,50
Ritrovo: Piazza Madonna degli Aldobrandini, 6, Firenze
Durata della visita: 2 ore circa


Visita al museo delle Cappelle Medicee, costituito dalla Sagrestia Nuova, disegnata e concepita nel suo arredo scultoreo da Michelangelo, dalla Cappella dei Principi, monumentale mausoleo in pietre dure, dalla Cripta, dove sono sepolti i Granduchi Medici e i loro familiari, e dalla Cripta lorenese, che accoglie, oltre alle spoglie della famiglia dei Lorena, il monumento funebre a Cosimo il vecchio Pater Patrie. Il museo conserva inoltre una parte del prezioso Tesoro della Basilica di San Lorenzo, costituito da parati sacri e magnifici reliquiari. La mostra Nello splendore mediceo, invece, segue la vita di Giovanni, figlio secondogenito di Lorenzo il Magnifico, dalla nascita a Firenze nel 1475 fino al 9 marzo 1513, quando venne eletto papa con il nome di Leone X, e al suo breve ritorno in patria nel 1515.

• Sabato 11 maggio ore 10

Museo Marino Marini, Firenze
La Cappella Rucellai con il Sacello del Santo Sepolcro e altri capolavori dell'Alberti

Prezzo della visita guidata: euro 12, scontato per soci Coop euro 10 +
Biglietto di ingresso al museo: euro 4 per gruppi oltre le 10 persone
Ritrovo: Museo Marino Marini, Piazza San Pancrazio – Firenze
Durata della visita: 2 ore


Si risveglia una meraviglia quasi segreta fra le tante che abitano Firenze: grazie al Museo Marino Marini riapre al pubblico la Cappella Rucellai con il Sacello del Santo Sepolcro, finalmente restaurato, gioiello dell’architettura di Leon Battista Alberti, “opera delle migliori che facesse questo architetto” secondo le parole di Giorgio Vasari.
Un’occasione di visita imperdibile che comprenderà anche il Museo Marini e un piccolo itinerario alla scoperta di altre opere dell’Alberti, dal vicino Palazzo Rucellai alla Loggetta Rucellai, per finire ad ammirare la facciata di Santa Maria Novella.
Al termine della visita, alla Caffetteria delle Oblate, sarà possibile gustare un pranzo con il 10% di sconto sui prezzi di listino, con splendida vista sulla Cupola del Duomo.
A cura di Cooperativa Archeologia in collaborazione con Caffetteria delle Oblate

• Domenica 12 maggio ore 10

Horti di Annalena, Firenze
Riscopriamo un grande classico: Il Giardino di Boboli

Prezzo della visita guidata euro 14, scontato per soci Coop euro 12, bambini euro 8 +
Biglietto di ingresso al Giardino: euro 10, gratuito per under 18, over 65 e residenti nel comune di Firenze (previa esibizione di documento di identità) +
Auricolari: euro 1,50  (facoltativi)
Ritrovo: Ingresso di via Romana, davanti agli Horti di Annalena, Firenze
Durata della visita: circa 3 ore


Una passeggiata domenicale alla scoperta di questo parco meraviglioso nato come giardino granducale di Palazzo Pitti. E’ uno dei più importanti esempi di giardino all’italiana al mondo ed è un vero e proprio museo all’aperto.
Accompagnati dalla guida visiteremo, tra l’altro, la Grotta del Buontalenti, laKaffeehaus, il Casino dei Cavalieri, dove ha sede il Museo delle Porcellane che in questo momento ospita la mostra Lusso ed eleganza, la Vasca dell’Isola, chiamata anche Isolotto, il tutto inserito in una serie di terrazze, viali e vialetti, vedute prospettiche con statue, sentieri, radure, giardini recintati e costruzioni, in un’inesauribile fonte di percorsi curiosi e scenografici che consentono di cogliere lo spirito della vita della corte medicea.

• Sabato 18 maggio ore 10

Cenacolo del Fuligno, Firenze
A spasso per cenacoli

Prezzo della visita guidata euro 14, scontato per soci Coop euro 12,  bambini euro 8 +
Auricolari (facoltativi) euro 1,50
Tutti gli ingressi ai cenacoli sono gratuiti
Ritrovo: Cenacolo del Fuligno, via Faenza 42
Durata della visita: 2 ore


Il cenacolo anticamente indicava il luogo dove si cenava: secondo l’uso degli  antichi romani era infatti una stanza piuttosto grande e serviva per la coena, che era il pasto principale della giornata. Negli antichi monasteri e conventi era appunto il refettorio, dove venivano consumati i pasti in comunità.
La visita offre la possibilità di (ri)scoprire alcuni di questi ambienti, in pieno centro città,  come con il Cenacolo del Fuligno, refettorio monumentale del convento delle suore della Beata Angelina da Foligno, affrescato dal Perugino con una bellissima Ultima Cena, il Cenacolo di Sant’Apollonia che faceva parte del monastero delle Benedettine di Sant’Apollonia, affrescato da Andrea del Castagno con l’Ultima Cena, la Crocifissione, la Deposizione e la Resurrezione e il Chiostro dello Scalzo, affrescato da Andrea del Sarto con scene rappresentanti la Vita del Battista e le Virtù.
Al termine della visita, alla Caffetteria delle Oblate, sarà possibile gustare un pranzo con il 10% di sconto sui prezzi di listino, con splendida vista sulla Cupola del Duomo.

• Sabato 25 maggio ore 15

Villa della Petraia, Firenze
Le ville medicee di Castello: la Petraia e Villa Corsini

Prezzo della visita guidata € 16, scontato soci Coop € 14,  bambini € 8
Ingresso alle ville: gratuito
Ritrovo: Via della Petraia 41, Firenze
Durata della visita: 3 ore


Un breve viaggio alla scoperta di due splendide ville ricche di tesori artistici e circondate da meravigliosi giardini all’italiana, recentemente proposte per essere riconosciute Patrimonio dell’Umanità.
La Petraia, residenza estiva del Re Vittorio Emanuele II, che conserva ancora il mobilio dell’epoca e alcune importanti statue di bronzo tra cui la Fontana del Giambologna e l’Ercole e Anteo dell’Ammannati, e Villa Corsini al cui interno è stato allestito un antiquarium che conserva una raccolta archeologica di marmi, urnette e iscrizioni antiche, tra cui l’Arianna Dormiente e l’Apollo Saettante.con una raccolta archeologica composta da marmi, urnette e iscrizioni antiche. La visita all’antiquarium verrà effettuata da una guida archeologa.

• Venerdì 31 maggio ore 18

Piazza della Signoria, Firenze
Un itinerario per fiorentini doc ma non solo!

Prezzo euro 14, speciale per soci Coop euro 12 +
Auricolari: € 1,50 (facoltativi)
Ritrovo: Piazza della Signoria,  sotto al monumento equestre di Cosimo I, Firenze
Durata dell’itinerario: circa 2 ore


Vi è mai capitato di camminare per le strade di Firenze e di domandarvi cos’è quella targa,quel simbolo e perché si trovi proprio in quel punto preciso? Oppure, siete proprio sicuri di conoscere perfettamente ogni angolo di questa splendida città?
Immaginate di girare Firenze, con lo stesso spirito di chi fruga in soffitta, ritrova oggetti del passato e rivive storie: un percorso nel centro storico cittadino alla scoperta di aneddoti e curiosità della città di un tempo, spesso sconosciuti agli stessi fiorentini.
Al termine del percorso, alla Caffetteria delle Oblate, sarà possibile gustare un aperitivo al prezzo speciale di 6 €,  sulla splendida terrazza con vista sulla Cupola del Duomo.

Posti limitati. Prenotazione obbligatoria allo 055-5520407 o a turismo@archeologia.it

 

tag

zone

organizzato da

Cooperativa Archeologia

Via Luigi La Vista, 5
50133 Firenze
Telefono: 055 5520407

www.archeologia.it/turismoculturale

turismo@archeologia.it

location

    Torna all'elenco

    Eventi

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it