Arte

Francesco Mosca (Il Moschino)

Francesco Mosca
Nasce a Firenze nel 1531
Muore a Pisa il 28 settembre 1578

Francesco Mosca è stato uno scultore, abile scalpellino e architetto del Rinascimento.
Fu detto "Il Moschino" per distinguerlo dal padre Simone Mosca, anch'egli scultore e architetto.

Nelle sue opere emerge uno stile con la caratteristica principale di un anti-classicismo.

Lavorò nella bottega del padre per poi collaborare con lo stesso genitore in varie occasioni.

Interessanti le sculture realizzate nel Duomo di Orvieto e nel Duomo di Pisa.
Nel Duomo di Orvieto sono da citare le seguenti opere:
- Angeli che sorreggono l'iscrizione tra i pilastri
- Dio Padre nel frontespizio
- Angeli nel mezzo tondo
- Vittorie nel mezzo tondo

Nel Duomo di Pisa sono da citare le seguenti opere:
- intagli e statue della Cappella del Sacramento e della Cappella dell'Incoronata dedicata a San Ranieri.

Francesco Mosca morì a soli 47 anni.

tag

location

    Torna all'elenco

    Rubriche

    Copyright© by Itinerari in Toscana | P.iva 01776560979 | Web www.itinerarintoscana.it | Email staff@itinerarintoscana.it